DOPING: ORMONI PEPTIDICI E STEROIDI ANABOLIZZANTI

Author

DOPING: ORMONI PEPTIDICI E STEROIDI ANABOLIZZANTI

A tal proposito il nandrolone, uno steroide anabolizzante il cui uso è vietato per doping, a causa degli effetti psichici che provoca e della sua capacità di indurre dipendenza è stato inserito anche nella lista delle sostanze stupefacenti e psicotrope soggette alla vigilanza e al controllo del Ministero della Salute. Quando si tratta di steroidi e donne, c’è una paura universale;
la trasformazione in caratteristiche maschili. Come sapete, gli steroidi androgeni anabolizzanti derivano dal testosterone primario dell’ormone sessuale maschile e, in quanto tale, la donna se non sta attenta, può facilmente mostrare tratti caratteristici del maschio. Molti steroidi anabolizzanti causano ciò che è noto come virilizzazione, in particolare, i cambiamenti che si verificano a causa dell’alta presenza di androgeni nel corpo.

  • Kohn e il suo gruppo di ricercatori hanno mostrato che sia l’età avanzata che l’aumento della durata del TTh hanno effetti negativi sui tempi di recupero della spermatogenesi.
  • I livelli di testosterone sono naturalmente molto più alti negli uomini e nelle persone assegnate al sesso maschile alla nascita (AMAB) che nelle donne e nelle persone assegnate al sesso femminile alla nascita (AFAB).
  • Tra queste il sollevamento pesi, il bodybuilding, la lotta libera, il lancio del peso e del disco, il ciclismo e il motociclismo, lo sci di fondo.
  • Da quella prima indagine, l’algoritmo di trattamento proposto dall’autore è stato perfezionato e semplificato.
  • L’uso di HCG negli uomini è stato successivamente studiato già nel 1950 e da allora è stato dimostrato che aumenta efficacemente i livelli di testosterone endogeno.
  • I militari lo hanno arrestato dopo avere perquisito la sua abitazione e poi una palestra della prima periferia gestita dal 62enne, oltre alla sua auto.

Tale
mancanza genera modifiche come l’atrofia testicolare o l’infertilità, o
irreversibili come la calvizie. In
una vecchia revisione sistematica di Dickinson (2005) già si osservava una
riduzione della conta spermatica e aumento delle mammelle negli uomini e
amenorrea, irsutismo e virilizzazione nelle donne; l’uso bestanabolicsupplements a lungo termine può
determinare la riduzione delle dimensioni dei testicoli. Il ritorno a valori
normali della conta spermatica dopo la sospensione era stimata in “diversi mesi”. Tra gli effetti indesiderati nella donna, invece, ci sono la virilizzazione dell’aspetto fisico e la soppressione della funzione ovarica.

Chi fa attività fisica sopporta meglio il dolore

L’uso improprio di steroidi può causare acne, caduta dei capelli, cisti, capelli e pelle grassi. Gli utenti che si iniettano steroidi possono anche sviluppare dolore e formazione di ascessi nei siti di iniezione. L’evidenza suggerisce che i sollevatori di pesi che abusano di steroidi anabolizzanti hanno tendini più rigidi, il che potrebbe portare a un aumento del rischio di lesioni tendinee. Molte persone che si iniettano steroidi anabolizzanti possono utilizzare attrezzi non sterili o condividere aghi contaminati con altri utenti.

L’uso improprio di steroidi è stato associato a danni al fegato, tumori e una rara condizione chiamata peliosi epatica, che prevede la formazione di cisti piene di sangue nell’organo. L’avvio della terapia sostitutiva con testosterone richiede una discussione aperta e onesta tra il medico e il paziente. I rischi, i benefici, le alternative e le aspettative devono essere esaminati in dettaglio con un focus specifico sulle implicazioni riproduttive coinvolte nel trattamento.

Nicola Sacchi

La tua opinione è molto importante ma non accettiamo commenti che insultano o che contengano espressioni volgari. Ci riserviamo la possibilità di cancellare commenti che a nostro insindacabile giudizio riteniamo inopportuni. Proprio per questo si associa il termine steroidi alla palestra, in realtà il loro utilizzo è presente in ogni disciplina.

Nel 2005, Coviello e il suo gruppo di lavoro hanno dimostrato che il TTh ha fatto scendere i livelli di testosterone intratesticolare del 94% in uomini in età riproduttiva altrimenti sani. Tuttavia, l’aggiunta di 250 UI sottocutaneo di HCG a giorni alterni al loro regime di TTh ha impedito questa caduta precipitosa con livelli intratesticolari di testosterone che scendevano solo del 7% rispetto al basale. Inoltre, gli uomini che hanno ricevuto TTh e 500 UI di HCG a giorni alterni hanno effettivamente registrato un aumento del testosterone intratesticolare del 26%.

Sistema muscoloscheletrico

Pochissimi anabolizzanti si trovano in vendita (sotto prescrizione), la maggior parte vengono usati esclusivamente all’interno degli ospedali. Sono farmaci sintetici derivati dal testosterone usati per la terapia ormonale sostitutiva o in particolari situazioni cliniche. Ciò che è opportuno ribadire è che l’uso illecito di steroidi è presente in tutti gli ambienti sportivi e in tutte le classi (professionisti, dilettantisti o amatoriali). È importante ricordare che i corticosteroidi non curano la causa ma agiscono sulla sintomatologia alleviandone i disturbi.

Sono necessari ulteriori studi prospettici randomizzati per chiarire i programmi di trattamento più efficaci sia durante che dopo il TTh. Nel frattempo, gli uomini che considerano il TTh e che sono interessati a preservare la fertilità dovrebbero essere trattati da esperti che hanno familiarità con la complessità di questi regimi medici. Se la gravidanza non viene raggiunta con livelli di FSH o parametri SA che mostrano un miglioramento, il clomifene deve essere interrotto e devono essere aggiunti ricombinanti FSH da 75 a 150 UI a giorni alterni. Se questo fallisce, il recupero dello sperma testicolare con possibile microdissezione dovrebbe essere offerto insieme alla fecondazione in vitro come ultima possibilità per la paternità biologica.

Inizialmente il precursore del testosterone DHEA era stato indicato come possibile antitumorale per i suoi effetti anticancerogeni nei ratti [11]. In seguito, però, è stato dimostrato che contrariamente a quanto precedentemente dimostrato il DHEA ad alte dosi ha, invece, azione carcinogenica negli stessi animali provocando lo sviluppo di epatocarcinomi dopo un anno di trattamento (12). Questi effetti possono, infatti, dipendere dallo schema di trattamento e dai dosaggi impiegati.

Facebook
Pinterest
Twitter
LinkedIn

Related Article

aviator oyunu haqqında bilməli olduğunuz 2 şey

1vin baxış: ən yaxşı bonuslar, unikal loyalliq proqramı, çoxfunksiyalı mobil proqram, mərc növləri və növləri Bukmeyker qısa müddətdə müsbət 1Win Rəyləri olan böyük istifadəçi auditoriyası